Cerca nel portale

Regioni

Regione Valle D'Aosta Regione  Piemonte Regione Lombardia Regione  Trentino Alto Adige Regione Veneto Regione  Liguria Regione Emilia Romagna Regione Toscana Regione Umbria Regione Marche Regione Lazio Regione  Abruzzo Regione  Basilicata Regione Campania Regione Molise Regione Puglia Regione Calabria Regione Sicilia Regione Friuli Venezia Giulia Regione Sardegna

AREA SOCI

Palestina. Salute sessuale e riproduttiva, più sostegno alle giovani donne grazie alla sinergia tra AICS e UNFPA

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaEmail

 

Il 31 ottobre scorso, presso il Consolato Generale d’Italia a Gerusalemme, il Console Generale Sokolowicz e il rappresentante di UNFPA in Palestina Thomsen hanno firmato, alla presenza della titolare della sede AICS a Gerusalemme Cristina Natoli, l’accordo tecnico che regola il finanziamento di 500mila euro a UNFPA per l’iniziativa multi-bilaterale “Promozione della salute sessuale e dei diritti riproduttivi in Palestina”.

 

Il finanziamento dell’Agenzia consentirà a UNFPA di lavorare con organizzazioni governative, della società civile e università affinché gli attori che si occupano in Palestina di politiche nazionali e servizi adottino un approccio olistico e decentrato in tema di salute sessuale e diritti riproduttivi.

 

L’intervento supporterà iniziative innovative che portino al superamento delle barriere culturali, istituzionali e sociali che limitano il diritto delle giovani donne ad accedere liberamente ai servizi sanitari.

 

In particolare, il progetto intende raggiungere i seguenti obiettivi:
1. rafforzamento delle politiche nazionali e delle procedure relative ai bisogni e ai diritti delle giovani donne in tema di salute riproduttiva;
2. ulteriore sviluppo, promozione e istituzionalizzazione di servizi sanitari disegnati per giovani donne;
3. sostegno alle giovani donne da parte di un ambiente sociale ricettivo rispetto ai loro bisogni e diritti nel campo della salute riproduttiva e sessuale.