Cerca nel portale

Regioni

Regione Valle D'Aosta Regione  Piemonte Regione Lombardia Regione  Trentino Alto Adige Regione Veneto Regione  Liguria Regione Emilia Romagna Regione Toscana Regione Umbria Regione Marche Regione Lazio Regione  Abruzzo Regione  Basilicata Regione Campania Regione Molise Regione Puglia Regione Calabria Regione Sicilia Regione Friuli Venezia Giulia Regione Sardegna

AREA SOCI

Immigrazione: Riccardi su cittadinanza, identità e unità

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaEmail

''Non mi ha meravigliato che quel presidente che ha riproposto con forza l'identità e l'unità, sia lo stesso che ci fa riflettere sul problema della cittadinanza dei bambini figli di stranieri residenti. Anche qui si giocano l'identità e l'unità nazionale''. Così il ministro della Cooperazione, Andrea Riccardi, è intervenuto alla presentazione del libro del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano “Una e indivisibile. Riflessioni sui 150 anni della nostra Italia”.

''La questione migratoria rappresenta nel ventunesimo secolo qualcosa di analoga importanza a quel che fu il problema dei confini nazionali nei secoli precedenti - ha detto Riccardi. Quanto allora sarebbe opportuno un dibattito pacato. L'unità si deve sempre completare nell'allargamento della nazione, non territoriale ma nuovi gruppi umani. Questa nazione nel Risorgimento si è salvata dalla balcanizzazione, dalla frammentazione, attraverso lo Stato. È una grande lezione, nonostante i peccati di origine''.