Cerca nel portale

Regioni

Regione Valle D'Aosta Regione  Piemonte Regione Lombardia Regione  Trentino Alto Adige Regione Veneto Regione  Liguria Regione Emilia Romagna Regione Toscana Regione Umbria Regione Marche Regione Lazio Regione  Abruzzo Regione  Basilicata Regione Campania Regione Molise Regione Puglia Regione Calabria Regione Sicilia Regione Friuli Venezia Giulia Regione Sardegna

AREA SOCI

Chemi Peres, da Israele in Trentino per innovazione e pace

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaEmail

Fonte: ANSA

Chemi Peres, figlio del premio Nobel per la pace e premier dello Stato di Israele Simon Peres, è stato ricevuto dal presidente della Provincia autonoma di Trento, Lorenzo Dellai. Peres, membro del Board of Directors del Peres Center for Peace di Tel Aviv e cofondatore del fondo di venture capital ''Pitango'', il più importante fondo di investimento di Israele, è in questi giorni in Trentino, su invito della Provincia e del centro Create-Net, per avviare il nuovo progetto di ricerca Zooranet nato in stretta collaborazione con la European Alliance for Innovation-Eai e il mondo della ricerca e dell'innovazione trentino.

''Innovazione e pace saranno le parole d'ordine del futuro - ha detto Peres - ed e' attorno a questi due obiettivi fondamentali che dobbiamo coinvolgere in primo luogo i giovani, in Medio Oriente come nel resto del mondo''. Chemi Peres ha incontrato i vertici di alcuni dei principali enti e associazioni operanti in Trentino nel campo industriale, della ricerca e dell' innovazione per conoscere i principali progetti legati all'Ict e alle Clean Tech attivati in Trentino e ragionare su possibili sinergie con le attività promosse da Pitango e dal Peres Center for Peace. In tale occasione Peres ha sottolineato l'importanza di approfondire la conoscenza dei reciproci modelli di sviluppo anche nella prospettiva di promuovere nuove partnership tra le start up companies del Trentino e di Israele.