Cerca nel portale

Regioni

Regione Valle D'Aosta Regione  Piemonte Regione Lombardia Regione  Trentino Alto Adige Regione Veneto Regione  Liguria Regione Emilia Romagna Regione Toscana Regione Umbria Regione Marche Regione Lazio Regione  Abruzzo Regione  Basilicata Regione Campania Regione Molise Regione Puglia Regione Calabria Regione Sicilia Regione Friuli Venezia Giulia Regione Sardegna

AREA SOCI

Migrazione, Accoglienza, Inclusione, Co-sviluppo. Il ruolo delle Diaspore Med-Africane Anno II - Dall'implementazione sul terreno alle ricadute nazionali: 7 febbraio 2018, Roma

Attention: open in a new window. PrintEmail

There are no translations available.

 

Il ruolo delle Diaspore Med-Africane in Italia è essenziale per facilitare l’inclusione dei nuovi arrivati e per contrastare possibili derive jihadiste o terroristiche, non solo per promuovere progetti di co-sviluppo nei Paesi d’origine. Il Convegno è volto a dare voce innanzitutto proprio a queste organizzazioni diasporiche, cui i rappresentanti delle istituzioni nazionali e locali sono chiamati a dare risposta. Il Convegno si propone altresì di creare canali di contatto e di comunicazione tra le diverse istituzioni nazionali e locali, le cui iniziative talora procedono in parallelo. Infine, è previsto un focus su alcune esperienze sul terreno, particolarmente emblematiche e significative anche come esperienze pilota, riproducibili in altri contesti.

 

L’Iniziativa che si terrà il 7 febbraio prossimo a Roma dalle 15 alle 18.30 (Camera dei Deputati - Auletta dei Gruppi Parlamentari, via di Campo Marzio 78, Roma) è promossa dal Centro Italiano per la Pace in Medio Oriente (CIPMO) in partnership con il Centro Studi di Politica Internazionale (CeSPI), con la collaborazione del Centro Piemontese di Studi Africani (CSA), la Rivista Confronti e il Centro Studi e Ricerche IDOS - Dossier Statistico Immigrazione. È sostenuta dall'Unità di Analisi, Programmazione e Documentazione Storico Diplomatica del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

 

Con il patrocinio della Rete Italiana per il Dialogo Euromediterraneo (RIDE – APS) e della Rete Italiana Anna Lindh Foundation (ALF). Si ringrazia MoneyGram.

 

Per partecipare è obbligatorio iscriversi compilando la scheda di registrazione

 

In allegato: scheda di iscrizione
programma